PUNTATE ON DEMAND

3^ PUNTATA

PIANO C

Un anno fa cittadini, istituzioni e aziende si sono trovati davanti alla crisi indotta dalla pandemia. Dopo alcune difficoltà iniziali nel coglierne la portata e le implicazioni, tutti hanno dovuto predisporre una sorta di “piano B”, ovvero un profondo riaggiustamento del proprio modus operandi in una cornice fortemente limitante. L’evoluzione del contesto e la maturazione degli strumenti a disposizione ci spinge oggi alla definizione di una sorta di “piano C”, ovvero una nuova cornice. Essa non è né il ritorno al futuro che si immaginava agli inizi del 2020, né la fortissima compressione delle vite e dei business che si è vissuta fin qui. Si tratta di una rielaborazione sia in chiave cognitiva che in chiave operativa che porta a identificare nuovi ruoli, nuovi ecosistemi, nuove modalità di individuazione e generazione del valore. Ora è il momento per definire e mettere in azione il piano C.

PLAYLIST INTERVENTI PUNTATA

2^ PUNTATA

Fiamma pilota

La fiamma pilota è la fiammella che rimane tipicamente accesa in caldaie e bruciatori di vario tipo per dare l’avvio. Applicando quest’immagine per analogia a un contesto di business la possiamo ritrovare in elementi fondanti quali il brand, la mission dell’azienda, la sua ragion d’essere più profonda che alimenta l’insieme di scelte operate quanto a struttura organizzativa e strategia adottata. Soprattutto in periodi di grandi sfide, quali quelli che il settore attraversa, conoscere bene i contorni della propria fiamma pilota, condividerne l’essenza con l’intero team di collaboratori, e darne una corretta ed autentica rappresentazione al mercato target costituiscono attività imprescindibili.

PLAYLIST INTERVENTI PUNTATA

1^ PUNTATA

Extra-rotazione

Per extra-rotazione si intende il movimento di un segmento corporeo attorno a un asse, che avviene verso l’esterno allontanandosi dalla linea mediana. La rotazione è il movimento oggi necessario agli attori della distribuzione per misurarsi con le mutate condizioni di mercato, mentre l’extra è il delta di sforzo da attivare per riuscire ad evolvere adeguatamente. Come in una circostanza fisica occorre conoscere i fondamenti, ricevere un set di indicazioni, attivare un percorso di allenamento con grande costanza. Le concessionarie auto non hanno esaurito la propria spinta propulsiva: essa va però incanalata in nuove direzioni, con nuovi metodi, basati su meno artigianalità e maggiore scientificazione.

PLAYLIST INTERVENTI PUNTATA

Extra-rotazione

Leonardo BuzzavoDocente, Università Ca’ Foscari Venezia – Co-founder, Quintegia