PUNTATE ON DEMAND

GUARDA L’ULTIMA PUNTATA

CONTINUUM

Il settore auto vede con crescente frequenza il manifestarsi di strappi, spesso definiti disruption, sotto forma di innovazioni tecnologiche e organizzative oppure spinte esogene che interagiscono producendo sempre più effetti di carattere sistemico. Questi eventi si collocano ormai in un denso continuum che corrisponde al tracciato di sfide strategiche ed operative per le aziende coinvolte, chiamate ad innovare ma dando continuità ovvero senza poter interrompere il proprio lavoro. Il mercato stesso appare come un continuum, ma se esaminato con attenzione mostra crescente disomogeneità che richiede di calibrare le azioni in modo puntuale. L’esperienza del singolo cliente prende forma con l’intersezione di un continuum di processi, persone e sistemi spesso complicati da sintonizzare e sincronizzare. La modalità principe per affrontare questo intricato set di cambiamenti è quella di esaminare e comprendere i vari elementi, ovvero scomporre e sezionare, per poi cercare di ricomporre il tutto in una gestione unitaria, nel proprio continuum.

PLAYLIST INTERVENTI PUNTATA

La digitalizzazione delle reti distributive

Tommaso DaineseHead of Digital Marketing, Quintegia Academy e Alex FavaResearcher, Quintegia dialogano con Fabio BarbisanVP OEM & Industry Solutions, Board Member, Quintegia

9^ PUNTATA

MAIEUTICA

Un contesto in cui il cambiamento mostra intensità e velocità crescenti spinge i singoli e le aziende a coltivare e rafforzare in modo nuovo la propria attitudine ad apprendere. Ciò significa essere curiosi, guardarsi intorno, cercare nuove prospettive, mettere in discussione le proprie certezze acquisite cercando nuovi livelli di consapevolezza. Tra i grandi pensatori della storia Socrate si è distinto per un metodo d’insegnamento basato sul dialogo e sulla discussione che diventano la modalità principe con cui ciascun allievo può scoprire gradualmente e autonomamente la verità. Temi tecnici e competenze specifiche devono provenire dall’esterno, da esperti qualificati, ma la sollecitazione del singolo a comprendere dentro di sé il perché dell’agire resta fondamentale. In questo senso porsi le domande giuste diventa ancora più importante che trovare una determinata risposta. Lunga vita al dialogo, affinché nessuno resti confinato nella propria isola di conoscenza.

PLAYLIST INTERVENTI PUNTATA

8^ PUNTATA

AMPLIFICAZIONE

Non c’è dubbio che i dati di vendita soffrano l’impatto della pandemia e il recente shock sulle filiere di approvvigionamento, ma l’amplificazione è la cifra caratteristica di questo momento storico per l’automotive, in cui assistiamo al costante ingrandimento di alcune variabili con impatti via via crescenti sull’architettura del settore. Pensiamo a connettività e telematica in costante ascesa, destinate a far evolvere drasticamente la relazione con i clienti. Pensiamo anche alla variabile dell’elettrificazione destinata a portare con sé ripercussioni importanti in abitazioni, uffici, istituzioni, reti viarie e città. Pensiamo al crescente ventaglio di servizi intorno alla commercializzazione di veicoli che crea una costellazione di opzioni di prospezione e di relazione, unite a una ridefinizione della catena di margini per gli operatori. Non tralasciamo di guardare all’ingrandimento del perimetro di competenze necessarie al presidio di prodotti, servizi e flussi di informazioni e relazioni. Per non parlare poi dell’intensificazione della componente digitale che attraversa l’intero set di attività e processi. Tutta questa amplificazione deve spingere ciascun operatore ad ampliare il perimetro della propria prospettiva per ripensare la propria strategia.

PLAYLIST INTERVENTI PUNTATA

7^ PUNTATA

PERIPLO

Attraversare la fase di profonda riorganizzazione del settore automobilistico è come trovarsi in navigazione: rotte da tracciare, potenza da imprimere, variabilità del contesto. La mobilità dei confini e la continua evoluzione delle forme organizzative e dei modelli di business fanno emergere nuove entità e nuove architetture che richiedono spesso di esplorare nuovi perimetri con pazienza e metodo. Periplo è appunto la circumnavigazione intorno a un territorio, effettuata prendendo le misure e migliorando il grado di visibilità, dove il percorso in quanto tale conta di più della stessa destinazione. La commercializzazione automobilistica ha dimostrato di poter attraversare guerre mondiali, shock finanziari globali, pandemie. Solo aggiornando la mappa e riformulando la rotta è possibile scoprire nuovi tesori.

PLAYLIST INTERVENTI PUNTATA

Concessionari e nuovi trend

Mario FarinaTop Dealer Manager, Findomestic Banca dialoga con Tommaso BortolomiolCEO, Quintegia

6^ PUNTATA

PARTITA DOPPIA

La partita doppia è un metodo contabile che prevede di registrare le operazioni con due risvolti: uno economico di ricavi/costi e uno finanziario di entrate/uscite. Tra coloro che vi hanno contribuito in modo particolare si evidenzia il frate matematico italiano Luca Pacioli. L’immagine della partita doppia si presta in chiave analogica anche a descrivere l’attuale fase di trasformazione della commercializzazione automobilistica da più lati. Uno è quello della combinazione ambidestra contemporanea di miglioramenti incrementali, riguardo ciò che stiamo facendo, e ripensamenti più radicali, per aprire nuovi fronti. Un altro lato è visibile nel “raddoppio” distributivo determinato dall’ascesa del digitale a lato del fisico. Un altro lato ancora è quello del passaggio a un sistema distributivo che inizia a promuovere il formato di agenzia a latere di quello del concessionario. Le trasformazioni diventano più intense e la partita si fa più sfidante.

PLAYLIST INTERVENTI PUNTATA

5^ PUNTATA

CALEIDOSCOPIO

Il caleidoscopio è uno strumento ottico che si serve di specchi e frammenti di vetro o plastica colorati per creare una molteplicità di strutture simmetriche. Esso genera quindi continua varietà ma caratterizzata da elementi di simmetria, fattore che ritroviamo anche nelle dinamiche di relazione tra casa auto e reti di concessionari in cui aspetti comuni e aspetti diversi coesistono. In ambito narrativo il caleidoscopio è anche una delle figure retoriche che ha a che fare con un tipo di narrazione in cui è presente un continuo intreccio di storie. Anche qui troviamo un parallelo con l’evoluzione intensa dei rapporti tra brand, case importatrici nazionali, concessionari e reti di assistenza, in cui l’eredità di un sistema pensato in un dato contesto si trova oggi a fare i conti con un mondo profondamente mutato.
Per trovare nuove risposte serve una capacità di leggere il contesto con occhi nuovi.

PLAYLIST INTERVENTI PUNTATA

4^ PUNTATA

SIMPLICITER

Non è semplice calibrare le scelte imprenditoriali, manageriali, organizzative e lavorative nel contesto automobilistico e della mobilità in questa epoca storica permeata dalle conseguenze della pandemia. Uno dei modi più importanti per affrontare la complessità è cercare di individuare gli elementi costituenti semplici che dovrebbero essere alla base di aziende performanti. Tra questi: capacità di decodificare il mercato con nuove segmentazioni, coinvolgimento di collaboratori con nuove modalità, gestione dei dati con nuovi strumenti, sburocratizzazione dei processi. Simpliciter è una parola latina che significa “semplicemente”, e che contiene al suo interno la parola “iter” ovvero cammino. Forse il miglior modo di affrontare la complessità in azienda oggi è cercare di puntare sulla semplicità.

PLAYLIST INTERVENTI PUNTATA

3^ PUNTATA

PIANO C

Non è semplice calibrare le scelte imprenditoriali, manageriali, organizzative e lavorative nel contesto automobilistico e della mobilità in questa epoca storica permeata dalle conseguenze della pandemia. Uno dei modi più importanti per affrontare la complessità è cercare di individuare gli elementi costituenti semplici che dovrebbero essere alla base di aziende performanti. Tra questi: capacità di decodificare il mercato con nuove segmentazioni, coinvolgimento di collaboratori con nuove modalità, gestione dei dati con nuovi strumenti, sburocratizzazione dei processi. Simpliciter è una parola latina che significa “semplicemente”, e che contiene al suo interno la parola “iter” ovvero cammino. Forse il miglior modo di affrontare la complessità in azienda oggi è cercare di puntare sulla semplicità.

PLAYLIST INTERVENTI PUNTATA

2^ PUNTATA

Fiamma pilota

La fiamma pilota è la fiammella che rimane tipicamente accesa in caldaie e bruciatori di vario tipo per dare l’avvio. Applicando quest’immagine per analogia a un contesto di business la possiamo ritrovare in elementi fondanti quali il brand, la mission dell’azienda, la sua ragion d’essere più profonda che alimenta l’insieme di scelte operate quanto a struttura organizzativa e strategia adottata. Soprattutto in periodi di grandi sfide, quali quelli che il settore attraversa, conoscere bene i contorni della propria fiamma pilota, condividerne l’essenza con l’intero team di collaboratori, e darne una corretta ed autentica rappresentazione al mercato target costituiscono attività imprescindibili.

PLAYLIST INTERVENTI PUNTATA

1^ PUNTATA

Extra-rotazione

Per extra-rotazione si intende il movimento di un segmento corporeo attorno a un asse, che avviene verso l’esterno allontanandosi dalla linea mediana. La rotazione è il movimento oggi necessario agli attori della distribuzione per misurarsi con le mutate condizioni di mercato, mentre l’extra è il delta di sforzo da attivare per riuscire ad evolvere adeguatamente. Come in una circostanza fisica occorre conoscere i fondamenti, ricevere un set di indicazioni, attivare un percorso di allenamento con grande costanza. Le concessionarie auto non hanno esaurito la propria spinta propulsiva: essa va però incanalata in nuove direzioni, con nuovi metodi, basati su meno artigianalità e maggiore scientificazione.

PLAYLIST INTERVENTI PUNTATA

Extra-rotazione

Leonardo BuzzavoDocente, Università Ca’ Foscari Venezia – Co-founder, Quintegia